www.zoetis.it  utilizza i cookie per migliorare  la vostra esperienza di navigazione.  Continuando a navigare sul nostro sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Per avere maggiori informazioni sui cookie e sul loro utilizzo vai alla sezione Cookie Policy.

Italia

COVID-19: INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I NOSTRI CLIENTI

Riportiamo in questa pagina le misure adottate da Zoetis per rimanere accanto e sostenere i propri clienti e le loro attività, anche durante l’emergenza COVID-19 (Coronavirus).

Siamo, infatti, consapevoli del ruolo chiave svolto dai nostri prodotti e servizi nel supportare il lavoro di veterinari, allevatori e di quanti ogni giorno si impegnano per garantire il benessere e la salute degli animali.

Produzione e fornitura di prodotti e servizi

Sin dall'inizio dell'emergenza, abbiamo garantito un allineamento costante tra le esigenze dei vari mercati e il nostro network di siti produttivi in tutto il mondo, al fine di monitorare costantemente la nostra capacità di produzione e distribuzione. Siamo, infatti, in continuo contatto con il canale distributivo al fine di garantire una fornitura costante e tempestiva dei nostri prodotti e servizi a tutti i nostri clienti.

Zoetis rimane solidamente al fianco dei propri clienti per offrire supporto allo svolgimento delle loro attività quotidiane e continuare a garantire la salute degli animali di cui si prendono cura.

Nel rispetto delle linee guida e delle disposizioni emanate dalle autorità competenti, i nostri referenti di zona e il servizio clienti stanno lavorando da remoto, e sono in grado di offrire a tutti i clienti il supporto di cui necessitano telefonicamente o utilizzando altri strumenti di connessione.

Monitoraggio della salute degli animali e COVID-19

Zoetis è altresì impegnata nel monitoraggio del potenziale impatto che il nuovo Coronavirus potrebbe avere sia sugli animali da compagnia che su quelli da reddito. L'Organizzazione Mondiale della Sanità e il Centro Statunitense per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie, hanno chiarito che non ci sono prove che evidenziano la possibilità che gli animali destinati alla produzione di alimenti e quelli da compagnia, quali cani e gatti, possano diffondere il virus COVID-19. Gli esperti in malattie infettive dello Zoetis Center for Transboundary and Emerging Diseases monitorano costantemente i report a loro disposizione per valutare eventuali cambiamenti sull’impatto che questo virus può avere su animali da reddito e animali da compagnia.

Sempre al fianco dei propri clienti.

In caso di necessità invitiamo tutti i nostri clienti a entrare in contatto con il proprio referente di zona, con il nostro Servizio Clienti, o a contattare direttamente Zoetis CLICCANDO QUI. Certa di una collaborazione ancora più attenta e incisiva, anche in un momento di emergenza nazionale, Zoetis ringrazia tutti i clienti per la stima e la fiducia da sempre accordata sia ai propri prodotti sia al suo team.

• Per ulteriori informazioni sull’approccio all’emergenza COVID-19 nel settore della salute animale a livello europeo, visitare il sito di Animal Health Europe, CLICCANDO QUI